MENU  » Homepage  » Chi Siamo  » Tutti i nostri prodotti -- Arance, clementini e         Mandarini -- Limoni, pompelmi e         Cedri -- Miele e Olio  » Venite a trovarci  » Ricette da gustare  » Contattaci


Arance, clementini e mandarini

Clementine
Le Clementine sono agrumi che hanno conquistato i consumatori per alcune loro caratteristiche: sapore dolce e frizzante, facilità ad essere sbucciate. Il frutto, di forma sferica e appiattita ai poli, presenta un colore arancio intenso. La maturazione avviene a fine ottobre. La presenza di semi è legata alla fecondazione interspecifica dei frutti.
 

Fortune
Di forma simile a quella del clementine, presenta colore meno intenso e pezzatura media. La buccia, liscia e sottile. La polpa è di colore arancio e altamente succosa. Il sapore è gradevole e leggermente acidulo. Il Fortune si presenta senza semi, se coltivato ontano da possibili impollinatori. L’epoca di maturazione è tardiva (febbraio-marzo).
 

Miyakawa
Si tratta di un agrume originario del Giappone. Il frutto si presenta di colore verde intenso. Trattandosi di un frutto molto precoce, la maturazione avviene tra fine Settembre – Ottobre. La polpa è di colore arancio con assenza di semi.
 

Naveline
Il frutto presenta una forma caratteristica obovoide. A maturazione completa fine Ottobre inizio di Novembre la buccia è di colore giallo arancio. La polpa presenta una tessitura grossolana, moderatamente succosa e completamente priva di semi.
 

Nova
Il Nova è un incrocio di vecchia costituzione tra Tangelo e Clementine. I frutti, se coltivati in assenza di impollinatori, sono privi di semi, hanno un colore esterno arancio intenso, e ottime caratteristiche organolettiche. La maturazione và da metà Dicembre a Febbraio.
 

S. Francesco o Etna
Ibrido di satsuma Okitsus e clementine Comune. I frutti sono apireni di pezzatura medio - elevata 140-160 g con forma oblata. La pigmentazione interna è di colore arancio intenso quella esterna di colore rosso. Il sapore è simile a quello del clementine Comune con un gusto caratterizzato da un buon contrasto tra zuccheri e acidi.
 

Tacle
E’ un ibrido ottenuto dall’incrocio fra clementine Monreal e arancio Tarocco. Il frutto ha forma oblata e un peso medio di 150 g ed è apireno; la buccia ha un colore arancio intenso con presenza di pigmentazione antocianica consistenza soffice e mediamente aderente alla polpa. Quest’ultima si presenta di colore arancio intenso con screziature antocianiche. Il tacle ha un sapore intermedio fra il Clementine e il Tarocco.
 

Tardivo di Ciaculli
I frutti sono di forma oblata, apireni di pezzatura medio – piccola (75-85 g). La polpa di colore arancione, a tessitura fine, con pochi semi. L’epoca di maturazione è tardiva (marzo). I frutti presentano ottime caratteristiche qualitative (forte aroma, elevato contenuto in zuccheri e buona resistenza al trasporto).
 

Tarocco Gallo
Frutti senza semi, forma sferoidale e lobo pedicellare mediamente pronunciato, elevata resa in succo. La buccia presenta grana fine, pigmentazione antocianica rara e poco estesa. Questa cultivar deve il suo recente successo alla buona pezzatura ed all’elevata persistenza del frutto sulla pianta. L’epoca di maturazione è precoce (metà dicembre).
 

Tarocco Lempso
Il frutto si presenta senza semi, pezzatura media e forma sferoidale. E’ caratterizzato da un’intensa colorazione antocianica della buccia. L’epoca di maturazione è media, da fine dicembre a tutto gennaio.
 

Tarocco nucellare 57-1E-1
Di pezzatura elevata (210 g) ed uniforme, il frutto presenta polpa di colore arancio intenso con screziature antocianiche poco pronunciate e con elevata succosità. L’epoca di maturazione è precoce (terza decade di novembreinizi di dicembre).
 

Tarocco Sciara
Il frutto ha forma ovoidale e pezzatura elevata (220 g). La polpa è altamente deliquescente, di colore arancio intenso con screziature antocianiche mediamente pronunciate. Alta la succosità. Semi assenti. L’epoca di maturazione è media (fine dicembre-febbraio).
 

Tarocco Scirè
Di forma sferoidale, senza semi, pezzatura media. La buccia è liscia e sottile, con pigmentazione antocianica non uniforme. L’epoca di maturazione è abbastanza precoce (metà dicembre). La compattezza del frutto e la sua ottima persistenza sulla pianta consente un ampio periodo di raccolta.
 

Valencia late
Cultivar a polpa bionda. Frutti di pezzatura medioalta (180-190 g) e forma sferoidale. La polpa di colore giallo-arancio, presenta un aroma particolare ma gradevole, molto succosa. La maturazione si ha nella prima decade di maggio.
 

Realizzato da macdi